animali

Home/Tag:animali

Parliamo di botti, concerti, karaoke e fuochi d’artificio… (Testo del 09.07.2016)

Mentre monitoro il cambio acqua nella vasca delle carpe Koi voglio aprire una discussione con tutti voi, senza flame e trollate varie, ma solo per confrontarmi, capire qualcosa di pi√Ļ e, forse, trovare una soluzione teorica a un problema di molti! ūüė≤ Soluzione che qualcuno di voi, impegnato scientificamente o politicamente, potrebbe anche poi concretizzare a vantaggio di tutti! ūüėĄ Siamo in estate, la maggior parte delle persone si gode le ferie e anche le altre, nelle ore libere dal lavoro, si rilassano... in particolar modo la notte, complici il fresco e i mille eventi organizzati ogni dove. Ovunque infatti [...]

Di |2023-03-31T08:05:46+02:0031 Marzo 2023|Categorie: BIVACCO, F@R-ZOO, KNOWLEDGE|Tag: , , , , , , |

PROTEGGERE GLI ANIMALI DAI BOTTI DI CAPODANNO, ECCO COME

Mentre il crepuscolo si avvicina, botti pi√Ļ o meno forti interrompono il silenzio della notte. Una consuetudine festosa per alcuni, ma un vero e incubo per la maggior parte degli animali. Lo ricorda la Lav (Lega anti-vivisezione), che in vista di Capodanno torna a chiedere ai sindaci "di emanare un provvedimento che vieti l'utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale. Se, infatti, alcuni comuni hanno vietato petardi e fuochi d'artificio, sono ancora tanti quelli che ancora non hanno fatto nulla per salvaguardare animali domestici e selvatici. Vietare i botti √® un gesto [...]

Di |2023-03-30T10:30:23+02:0030 Marzo 2023|Categorie: F@R-ZOO, KNOWLEDGE|Tag: , , , , , , , |

Capriolo (Capreolus capreolus)

Una piacevole novità della mia vita. I bambi li ho visti solo in TV sino a pochi anni fa! In montagna ho visto cervi a Fenestrelle e nel Parco della Mandria, ma caprioli mai. Invece qui c'è una riserva di questi ungulati... ogni mattina e ogni sera bevo il primo e l'ultimo caffè della giornata osservandoli nella vigna o nel bosco, mentre si riposano, brucano, giocano tra loro. E' uno spettacolo. Seguo in particolare una madre che cresce da mesi il suo piccolo e un piccolo di altra madre, probabilmente investita o abbattuta da qualche cacciatore. Un documentario a cielo [...]

Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major)

Oggi (15/12/2022) una gradita visita sul noce davanti all'Eremo ElGram: vedo per la prima volta un picchio rosso maggiore!   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Il 4 Marzo 2023, mentre pulisco la voliera sento picchettare... alzo lo sguardo e -colpo di fortuna- identifico il nido in un ciliegio selvatico nel bosco!   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Il 20 Marzo 2023 il vicino mi inoltra un filmato dove il picchio scortica un vecchio melo sul confine del bosco in cerca di larve sotto la [...]

Cinghiale (Sus scrofa)

Forse il "selvaggio" col quale ho avuto pi√Ļ contatti nella mia vita. Da piccolo, nei boschi di famiglia, ne ho visti in diverse occasioni. Una volta ne ho anche trovato uno morto sulla sponda del torrente Sarabial (e ho avvisato il gruppo locali dei cacciatori per bonificare l'area). Ora che mi sono trasferito all'Eremo ElGram √® un rapporto direi quasi quotidiano (come con i caprioli): c'√® una coppia con 4 o 5 cuccioli che scorrazza sia nel bosco che nella vigna, fregandosene della presenza degli umani. Quest'inverno mi sono avvicinato a 5 metri dalla scrofa, lei ha alzato la testa [...]

Animali ed esche avvelenate: le nuove regole

Cosa prevedono le nuove norme sul divieto di utilizzo e detenzione di esche e bocconi avvelenati di Annamaria Villafrate - Pubblicata sulla Gazzetta del 22 agosto l'ordinanza del 12 luglio 2019 del Ministero della Salute (sotto allegata) contenente il divieto di utilizzo e di detenzione di esche e bocconi avvelenati. Il provvedimento, reso necessario per l'utilizzo doloso di bocconi avvelenati per eliminare, in alcune parti del territorio, gli animali randagi, non contiene solo il divieto di utilizzare, detenere e abbandonare esche contenenti sostanze pericolose, ma disciplina nel dettaglio la procedura che si attiva se si sospetta che un animale abbia ingerito una sostanza velenosa o comunque tossica. Infine [...]

Di |2023-03-18T19:57:01+01:0018 Marzo 2023|Categorie: CIVIS & GENS, F@R-ZOO, KNOWLEDGE|Tag: , , , , |

Cinciarella (Cyanistes caeruleus)

Colori stupendi per un simpatico uccellino vivacissimo che frequenta assiduamente le mangiatoie che ho montato davanti alla super-vetrata dell'Eremo ElGram. E' un piacere osservarlo! ¬† ¬† Visualizza questo post su Instagram ¬† Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) ¬† Visualizza questo post su Instagram ¬† Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) ¬† Visualizza questo post su Instagram ¬† Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Cyanistes caeruleus La¬†cinciarella¬†(Cyanistes caeruleus¬†(Linnaeus, 1758)) √® un¬†uccello¬†passeriforme¬†appartenente alla¬†famiglia¬†dei¬†Paridi. Descrizione Adulto di cinciarella √ą lungo circa 10,5‚Äď12 cm e pesa intorno ai 12 g.¬†Il¬†piumaggio¬†√® molto vivace, presentando per entrambi i sessi una colorazione blu [...]

Fringuello (Fringilla coelebs)

Da un paio di settimane alcuni esemplari di bellissimi fringuelli hanno iniziato a cibarsi alla mangiatoia dell'Eremo ElGram! In realt√† sul piano con semi, pastoncino e palle di grasso vanno poco... preferiscono mangiare quanto le cince e gli altri frequentatori gettano a terra durante passaggi e baruffe! ¬† ¬† Visualizza questo post su Instagram ¬† Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Fringuello¬†(Fringilla coelebs) Il¬†fringuello¬†(Fringilla coelebs)¬†√® una delle specie di Fringillidi pi√Ļ comune e presente tutto l‚Äôanno nelle nostre regioni. √ą un passeriforme di piccola taglia (15 cm circa) e ha un‚Äôapertura alare tra 24 e 28 cm. Questa specie [...]

Torna in cima